Tappeti classici e persiani

Vendita di tappeti Kilim certificati 
a Firenze

Da Amirgiafari, a Firenze in zona Campo di Marte, i famosi tappeti orientali venduti sono collezioni originali, hanno provenienza certificata, sono di qualità superiore e annodati rigorosamente a mano. Potete trovare anche tappeti rari, splendidi, come i preziosi e rinomati Kilim.

Richiedi un preventivo

Ricca collezione di tappeti Kilim

Da Amirgiafari a Firenze troverete anche i Kilim, famosi tappeti senza pelo e con un tessuto piano, di minor spessore di quelli annodati. I Kilim sono prodotti intrecciando i fili di ordito e trama, formando così una superficie piatta. I fili della trama che formano il disegno sono sempre di lana, mentre i fili di ordito possono essere anche di cotone. I Kilim, secondo l'antica cultura, non erano tanto oggetti decorativi, ma avevano funzioni pratiche: erano usati come divisori di dimore e interni di tende, oppure come coperture, tovaglie da mensa, borse da trasporto, bande per fissare i carichi a dorso dei cavalli.

Consigli utili per tenere il tappeto sempre brillante

Come fare ad avere sempre i tappeti curati e meravigliosi? Amirgiafari ce lo insegna: passare l'aspirapolvere tutti i giorni, ma mai contropelo altrimenti la polvere si può infilare dentro i nodi e deteriorare il vostro prezioso tappeto. 

Lavarlo ad acqua almeno una volta ogni 3 anni: l'acqua infatti riesce a riportare la brillantezza dei colori originali. Arrotolare il tappeto che non viene usato, avendo l'attenzione di stendervi sopra della carta da imballo o giornali per proteggerlo dalle macchie.

Le varie tipologie di tappeti

Amirgiafari a Firenze, in zona Stadio e Campo di Marte, effettua vendita diretta dei tappeti Kilim, di tappeti classici e persiani. In commercio esistono varie tipologie di tappeti, tra i quali notiamo:

Vecchi


In commercio si possono trovare alcuni esemplari "vecchi" di tappeti del genere antiquariato dell'Ottocento e del primo del Novecento. Infatti è a metà del secolo scorso che venne introdotta la tintura artificiale.

Moderni


Nel decennio tra il 1920 e il 1930 la richiesta di tappeti aumenta da parte dell’Europa. Di questa produzione è possibile entrare in possesso abbastanza facilmente.

Contemporanei


I tappeti contemporanei, arricchiti da disegni sempre più attuali, rappresentano un perfetto elemento d'arredo da avere nella propria casa, per la gioia di abbellirla, ma anche per il senso di calore che un tappeto riesce a comunicare in ogni dimora moderna.

L'Antico


Davvero rari sono i tappeti antichi che si possono reperire. La maggior parte si trova nei musei, come il Tappeto di Ardebeil, capolavoro dell'arte dell'annodatura, o come il tappeto più antico del mondo, ritrovato dentro un blocco di ghiaccio nella valle di Pazyryk, in Asia centrale. La produzione di tappeti dell'epoca si rivolgeva unicamente ai regnanti e a pochi altri nobili di alto rango. Le dimensioni possono variare, da molto grandi per i regnanti a molto piccoli e con disegni geometrici per le tribù locali.
Una vasta esposizione di tappeti Kilim in Via degli Artisti 41/R, venite a scegliere il vostro!
Share by: